Un laboratorio di idee

      Nessun commento su Un laboratorio di idee

Un laboratorio di idee

20160215_154728L’alunno arriva a scuola con il suo bagaglio di conoscenza e i suoi modi  di interpretare la realtà. L’apprendimento quindi non è un riempimento di nuove informazioni bensì una modificazione o ricostruzione di quello che già si conosce. Per questo motivo,  la collaborazione con altri compagni è fondamentale  per il progresso educativo – didattico, non solo a livello di gruppo ma anche individuale. E’ fantastico vedere come  i bambini rivolgono ed elaborano  domande e quesiti, esprimono dubbi, osservano,  formulano ipotesi e strategie necessarie per continuare le loro attività di ricerca, in un’atmosfera di responsabilità condivisa e di rispetto reciproco. Ovviamente il docente deve assumere il ruolo di supervisore, mediatore e facilitatore mantenendo il lavoro centrato sulle tematiche e gli obiettivi da raggiungere, portando  i bambini ad attribuire significati alla realtà, in modo sempre più autonomo.

La classe vista come un laboratorio di idee

Ogni materia di studio ha delle caratteristiche particolari che rispondono a delle domande ben specifiche. Si possono quindi evidenziare i concetti più importanti seguendo degli schemi (fig. 1-2).

In questo caso i bambini imparano a costruire delle tabelle tematiche e ad inserirvi le informazioni ricavate dal testo.  Successivamente il bambino collegherà in modo logico, progressivo e in senso orario, seguendo le frecce distinte da vari colori e da domande tipiche , i concetti fondamentali da ricordare affinchè possa formare un discorso corretto e completo (fig. 3).

Dobbiamo far capire non solo far conoscere!

 

  1. Chi ?/ che cosa? e dove si trova?
  2. Com’è fatto/a?
  3. Come funziona o cosa succede?
  4. A cosa serve?

page0001 (2)

mappa la montagna .pdf (42 download)

 

mappa vuota con i colori.pdf (45 download)

 

mappa-di-geografia-e-scienze-vuota-1.pdf (47 download)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *