Featured post

IlGrandeMetodo

      Nessun commento su IlGrandeMetodo

IlGrandeMetodo consiste nell’associare le parti del discorso  della lingua italiana , a delle immagini di facile memorizzazione. Diventerà più facile assimilare il concetto grammaticale perché appunto associato ad un immagine . Sono un insegnante di scuola primaria, abilitato all’applicazione degli strumenti PAS Basic 1 del metodo Feuerstein, non amo definirmi… Read more »

Il Padlet come muro o bacheca virtuale

Il Padlet come muro o bacheca virtuale Il Padlet come muro o bacheca virtuale…Per migliorare la comunicazione e la mediazione didattica, anche in vista di interventi funzionali e/o compensativi, ho pensato di usare soprattutto mediatori didattici tecnologici. Infatti durante lo svolgimento dell’attività trasmetterò delle immagini e dei video esplicativi su… Read more »

La robotica a scuola come programma nazionale

La robotica a scuola come programma nazionale è partita con il progetto Programma il Futuro, messo a punto dal MIUR e dal CINI ( Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) per accompagnare e supportare le scuole sulla scia dell’esperienza internazionale Code.org. Con strumenti semplici e divertenti si possono apprendere concetti di base… Read more »

Nuove proposte IlGrandeMetodo a Firenze

Nuove proposte IlGrandeMetodo a Firenze In data 5 febbraio 2016, si è tenuto presso il Gabinetto Scientifico Letterario G. P Vieusseux, Sala Ferri, Palazzo Strozzi di Firenze ,il seminario di studi promosso da ICSEM – International  Center for Studies on Educational Methodologies e dal Feuerstein Institute, con il patrocinio della Fondazione… Read more »

Istruzioni d’uso IlGrandeMetodo

      Nessun commento su Istruzioni d’uso IlGrandeMetodo

IlGrandeMetodo – imparare la grammatica attraverso le immagini   Istruzioni d’uso IlGrandeMetodo.L’idea di questo strumento/metodo è nata circa 5 anni fa, durante le lezioni frontali o attività di recupero e sostegno, svolte con alcuni bambini con ritardo cognitivo importante e con disturbi dell’eloquio. E’ sorta quasi subito la necessità da… Read more »

Un laboratorio di idee

      Nessun commento su Un laboratorio di idee

Un laboratorio di idee L’alunno arriva a scuola con il suo bagaglio di conoscenza e i suoi modi  di interpretare la realtà. L’apprendimento quindi non è un riempimento di nuove informazioni bensì una modificazione o ricostruzione di quello che già si conosce. Per questo motivo,  la collaborazione con altri compagni… Read more »

Dietro ogni immagine c’è un mondo di parole

      Nessun commento su Dietro ogni immagine c’è un mondo di parole

Dietro ogni immagine c’è un mondo di parole Come costruire le frasi con IlGrandeMetodo e le schede operative. Così come  il bambino di 3 anni riconosce  le applicazioni tramite immagine sullo  smartphone o tablet, non legge “YouTube ” ma riconosce l’applicazione dall’icona, così l’alunno associa direttamente la parte del discorso all’immagine,… Read more »

Esercizi di matematica invento io le operazioni

Esercizi di matematica invento io le operazioni  Risolvere semplici esercizi di matematica, poco praticati a scuola. Non servono pagine e pagine di operazioni. Abbiamo bisogno solo di dare un ” senso” alle cose, organizzare, sistemare, creare un processo. Lavoriamo sulla QUALITA’ non sulla QUANTITA’. Dal sito di Camillo Bortolato A cosa… Read more »

il calendario delle interrogazioni

      Nessun commento su il calendario delle interrogazioni

calendario delle interrogazioni Banalissimo e semplicissimo cartellone/calendario per facilitare il sistema di studio e relative interrogazioni di alcune materie: scienze, geografia, storia. ecc….Praticamente i bambini sceglieranno tramite etichetta adesiva, il giorno preferito, su tre date disponibili (un giorno a settimana), in base alle proprie esigenze, facoltà e capacità, eliminando il problema… Read more »

Migliorare la scrittura si può!

      Nessun commento su Migliorare la scrittura si può!

Migliorare la scrittura si può! Esempio di  scrittura che procede in “discesa”, immediatamente corretta da una banalissima striscia evidenziata. Possiamo utilizzare anche fogli speciali come in foto. Cerchiamo sempre di scoprire la causa e qui le cause possono essere molteplici : l’impugnatura della penna scorretta, La pressione della mano sul… Read more »